DIETA DELLA ZUCCA : LA DIETA CHE TI FA DIMAGRIRE SENZA SFORZI

1300 CALORIE 
Fa paura ai bambini quella testa arancione con gli occhi inespressivi e la bocca a zig zag. Ma fa paura anche
agli spiriti cattivi, e li scaccia. Come accade nella festa di Halloween, quando fa la guardia all’uscio delle case,
secondo un’usanza rubata agli americani. Concluso il suo “servizio”, potrà tornare in tavola. Con il suo sapore
d’autunno e i suoi preziosi nutrienti. È l’alimento ideale per una dieta. Infatti, è molto gustosa, fornisce
pochissime calorie (solo 18 ogni 100 grammi), ed è saziante perché ricca di carboidrati. Aiuta anche a
combattere la stitichezza, che può essere un problema soprattutto per chi segue una dieta ipocalorica. Non
bisogna dimenticare, poi, che grazie alla sua struttura la zucca non subisce l’attacco dei parassiti, e quindi è
poco trattata e normalmente coltivata quasi al naturale. Ricca di vitamina C, la zucca ha proprietà antiossidanti
e ti aiuta a combattere i radicali liberi, che sono sostanze di scarto dei processi metabolici che provocano
l’invecchiamento precoce delle cellule, e di cui si sta studiando il possibile ruolo nella formazione di cellule
tumorali. Ricorda che la vitamina C è indispensabile anche per un buon assorbimento del ferro. Una qualità
importante proprio per le donne, che, responsabile il ciclo, hanno un elevato fabbisogno di tale minerale.
Inoltre questo nutriente è amico del sistema immunitario, che con l’arrivo del freddo deve fare gli straordinari.
Non dimenticare il potassio che protegge il tuo cuore. La zucca ne contiene moltissimo e grazie a questo
minerale protegge anche i tuoi muscoli e il sistema nervoso. Il potassio, inoltre, aiuta l’organismo a mantenere
un buon equilibrio idrico, combatte la ritenzione di liquidi e la cellulite. 
GIORNO 1

prima colazione:

latte parzialmente scremato con caffè d’orzo (200 g di latte, 92 cal)
2 fette biscottate con marmellata (20 g di fette e 20 g di marmellata, 129 cal)

spuntino mattina:

Spremuta di pompelmo (150 ml, 39 cal).

pranzo:

pasta e ceci con la zucca con 40 g di pasta, 100 g di zucca, 80 g di ceci cotti, 1 cucchiaio di passata di pomodoro, 80 g di
sedano, 80 g di cipolla, 1 foglia d’alloro, 1 cucchiaino d’olio (264 cal)
finocchi in umido con 250 g di finocchi, 100 g di pomodori, 50 g di cipolla, alloro (35 cal)
un mandarino (50 g, 36 cal)

spuntino pomeriggio:

Un’arancia (150 g, 51 cal).

cena:

rigatoni arancioni con 50 g di rigatoni, 100 g di zucca, 50 g di porro, 50 g di sedano, 50 g di pomodori ben maturi,
prezzemolo tritato, 1 cucchiaino d’olio (207 cal)
insalata di polpo con finocchi con 150 g di polpo, 100 g di finocchi (95 cal)
insalata di lattuga (200 g, 28 cal)

GIORNO 2

prima colazione:

latte parzialmente scremato con caffè d’orzo (200 g di latte, 92 cal)
2 fette biscottate con marmellata (20 g di fette e 20 g di marmellata, 129 cal)

spuntino mattina:

Spremuta di pompelmo (150 ml, 39 cal).

pranzo:

riso con la zucca con 50 g di riso, 100 g di zucca, 50 g di cipolla, 1 foglia d’alloro, 1 cucchiaino d’olio (197 cal)
frittata con spinaci con 1 uovo, 100 g di spinaci (159 cal)
insalata mista (200 g, 35 cal)

spuntino pomeriggio:

Un’arancia (150 g, 51 cal).

cena:

crema delicata con 100 g di zucca, 50 g di cipolla bianca, 50 g di patate a pasta gialla, 1 cucchiaino d’olio (74 cal)
nasello con pomodori e olive con 150 g di nasello, 40 g di pomodori, 10 g di olive, 50 g di cipolla (140 cal)
spinaci crudi al limone (200 g, 62 cal)

GIORNO 3

prima colazione:

latte parzialmente scremato con caffè d’orzo (200 g di latte, 92 cal)
2 fette biscottate con marmellata (20 g di fette e 20 g di marmellata, 129 cal)

spuntino mattina:

Spremuta di pompelmo (150 ml, 39 cal).

pranzo:

spaghetti con pomodorini e origano con 50 g di pasta, 30 g di pomodorini (168 cal)
hamburger di salmone alla menta (100 g, 180 cal)
mix di verdure saporite con 100 g di zucca, 100 g di carote, 100 g di broccoli, 50 g dicipolline sott’aceto, 1 cucchiaio di
aceto balsamico, 1 cucchiaio di aromi (alloro e aglio, semi di finocchio), 1 cucchiaino d’olio (88 cal)

spuntino pomeriggio:

Un’arancia (150 g, 51 cal).

cena:

minestrone di verdure miste e zucca (200 g, 80 cal)
petto di pollo ai ferri (130 g, 130 cal)
insalata di lattuga (200 g, 28 cal)

GIORNO 4

prima colazione:

latte parzialmente scremato con caffè d’orzo (200 g di latte, 92 cal)
2 fette biscottate con marmellata (20 g di fette e 20 g di marmellata, 129 cal)

spuntino mattina:

Spremuta di pompelmo (150 ml, 39 cal).

pranzo:

minestra di zucca con 40 g di pasta, 100 g di zucca, 100 g di cipolla, 50 g di patata, alloro (220 cal)
bresaola al limone (70 g, 105 cal)
carote e finocchi con 200 g di carote, 100 g di finocchi (79 cal)

spuntino pomeriggio.

Un’arancia (150 g, 51 cal).

cena:

lenticchie con carote e zucca con 100 g di lenticchie cotte, 100 g di zucca, 50 g di carote, 50 g di cipolla, 1 cucchiaio di
prezzemolo, 1 foglia d’alloro, 1 cucchiaino d’olio (150 cal)
insalata mista (200 g, 35 cal)
una mela rossa (150 g, 64 cal)

GIORNO 5

prima colazione:

latte parzialmente scremato con caffè d’orzo (200 g di latte, 92 cal)
2 fette biscottate con marmellata (20 g di fette e 20 g di marmellata, 129 cal)

spuntino mattina:

Spremuta di pompelmo (150 ml, 39 cal).

pranzo:

gnocchi al pomodoro con 100 g di gnocchi di patate, 30 g di pomodoro (220 cal)
ricotta vaccina con erba cipollina (100 g, 146 cal)
verdure in padella con 100 g di zucca, 100 g di zucchine, 50 g di carote (46 cal)

spuntino pomeriggio:

Un’arancia (150 g, 51 cal).

cena:

passato di verdure con la zucca (200 g, 80 cal)
branzino al cartoccio (160 g, 131 cal)
insalata mista (200 g, 35 cal)

GIORNO 6

prima colazione:

latte parzialmente scremato con caffè d’orzo (200 g di latte, 92 cal)
2 fette biscottate con marmellata (20 g di fette e 20 g di marmellata, 129 cal)

spuntino mattina:

Spremuta di pompelmo (150 ml, 39 cal).

pranzo:

minestra di farro con 50 g di farro cotto, 2 cucchiai di lenticchie rosse cotte, 200 g di zucca, 4 foglie di broccolo, 50 g di
cipolla, 50 g di carota, 50 g di sedano, alloro, rosmarino, prezzemolo, 1 cucchiaino d’olio (260 cal)
finocchi gratinati con 150 g di finocchi, 20 g di parmigiano (20 cal)
insalata di songino (200 g, 38 cal)

spuntino pomeriggio:

Un’arancia (150 g, 51 cal).

cena:

risotto allo zafferano con 60 g di riso, 50 g di cipolla (211 cal)
purea di zucca con 200 g di zucca, 100 g di cipolla, 100 g di patata (95 cal)
insalata di radicchio e rucola (200 g, 40 cal)

GIORNO 7

prima colazione:

latte parzialmente scremato con caffè d’orzo (200 g di latte, 92 cal)
2 fette biscottate con marmellata (20 g di fette e 20 g di marmellata, 129 cal)

spuntino mattina:

Spremuta di pompelmo (150 ml, 39 cal).

pranzo:

zuppa di funghi con 50 g di orzo perlato, 50 g di carota, 50 g di cipolla, 100 g di funghi champignon, 100 g di zucca, 50 g di
sedano, 50 g di passata di pomodoro, prezzemolo, salvia, 1 cucchiaino d’olio (376 cal)
insalata di finocchi (200 g, 18 cal)
un kiwi (100 g, 44 cal)

spuntino pomeriggio:

Un’arancia (150 g, 51 cal).

cena:

crema di verdura con 100 g di scarola, 50 g di cipolla, prezzemolo (35 cal)
pesce al forno con 120 g di sogliola, erbe aromatiche (97 cal)
zucca al forno ( 300 g), 1 cucchiaio di pangrattato (87 cal)

CONDIMENTI 

Ogni giorno puoi contare anche su 4 cucchiaini di olio d’oliva (20 g, 180 cal) e su 2 cucchiaini di parmigiano (10 g, 39 cal)

zucca.jpg

DIETA DELLA ZUCCA : LA DIETA CHE TI FA DIMAGRIRE SENZA SFORZIultima modifica: 2013-10-31T13:49:37+00:00da oroeargentea
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento