RIFLESSI CAPELLI IN MODO NATURALE

Prendi due grosse manciate di prezzemolo, foglie e steli compresi, sminuzzali con le mani, mettili in una pentolina e falli bollire in un quarto di litro di acqua, preferibilmente piovana, altrimenti prendi l’acqua dal rubinetto di casa; una volta raggiunta l’ebollizione, togli dal fuoco e lasciala intiepidire, poi filtra con un colino, raccogliendo l’acqua in una brocca; usa questo liquido per sciacquare per ultimo i capelli, dopo averli lavati accuratamente con un buon shampoo alle erbe, e aver regolarmente risciacquato con acqua tiepida.La lozione al prezzemolo devi farla penetrare nei capelli con un leggero e lungo massaggio circolare, massaggia almeno per cinque minuti, dando il tempo alla lozione di fare il suo lavoro sulle fibre del capello; Dopo di che puoi procedere all’asciugatura e alla messa in piega secondo le tue abitudini. Se usi questa lozione tutte le volte che farai lo shampoo, i riflessi saranno man mano sempre più evidenti e brillanti, ma la cosa più importante e che usando questo prodotto naturale come il prezzemolo non danneggerai nel modo più assoluto i tuoi capelli, preservandoli dalla secchezza e dalla fragilità, che spesso comporta l’uso di prodotti chimici. 
Su capelli biondi il riflesso avrà una tonalità dorata mentre sui capelli castani o bruni si creerà una sfumatura ramata..dieta_spazzola.jpg

RIFLESSI CAPELLI IN MODO NATURALEultima modifica: 2013-02-06T15:16:00+01:00da oroeargentea
Reposta per primo quest’articolo